Arte in Alta Badia, il “visibile” a La Majun

L'arte e la creatività sono sempre state fra i punti di forza della famiglia Rinna e Mellauner. Il nonno Giovanni Rinna era il fabbro del paese, suo figlio frequentò in Val Gardena un corso di forgiatura artistica per subentrare nell'attività del padre a La Villa. La nipote Natalie Mellauner scoprì ben presto di avere una grande passione per la pittura. Nei suoi quadri cattura l'impressionante natura delle Dolomiti traducendola in forme astratte: i colori caldi della terra, l'oro e le foglie dei fitti boschi che dipinge esprimono il forte senso di appartenenza alla valle dolomitica. Molte delle sue opere sono esposte nei locali della struttura, conferendo agli ambienti dell'Hotel La Majun una nota personalissima. 

Kultur in Alta Badia
Kultur in Alta Badia
Kultur in Alta Badia
Arte e cultura nelli Dolomiti

Sono i particolari a fare dell'Hotel La Majun qualcosa di assolutamente singolare. Come i cuscini di loden realizzati a mano che ornano il divano, la luce dorata delle lampade Catellani & Smith sistemate sui tavoli o i fiori disposti con cura sull'ampia terrazza panoramica. La titolare Roberta riesce sempre a far risaltare qualche dettaglio dell'artigianato artistico ladino regalando alle stanze della maison un certo spessore di autenticità. La creatività è innata in questa famiglia e come un filo conduttore ne attraversa tutta la storia. Anche le due sorelle di Roberta erano decoratrici.  

Offerte per le Sue prossime vacanze nelle Dolomiti

Ogni donna ha bisogno di un po’ di coccole, per rilassare mente e spirito! 3 pernottamenti con trattamenti PHARMOS NATUR e & Team Dr. Joseph a partire...

avanti >

Esiste il paradiso del ciclista? Per molti ciclisti sì, sono le Dolomiti. Pedalando sulle strade delle Dolomiti avrete sempre davanti a voi uno...

avanti >

7 pernottamenti a partire da euro 539,00 a persona.

Pernottamento gratuito per un bambino fino a 5 anni in camera con i genitori

avanti >